Pensieri ruvidi

Vorrei lasciarvi andare avanti, nel frastuono e nella fretta del nostro tempo, rimango volentieri qui, dove il sole riscalda un poco la mia essenza… ché in fondo la vita ha bisogno di poche cose ed io vorrei coltivare l’essenziale come un abbraccio profondo, il fuoco magico del camino, un risotto condito di sorrisi, il silenzioContinua a leggere “Pensieri ruvidi”