Attenzione! … Fragile!

La femminilizzazione della società occidentale trascina con sé la ricerca da parte degli uomini di nuove identità maschili, meno stereotipate e più svincolate da cliché. Molti uomini riescono oggi a sentirsi profondamente maschi e coerenti con la loro identità sessuale senza il bisogno di adottare modalità solo apparentemente maschili ma che nascondono l’infantile bisogno diContinua a leggere “Attenzione! … Fragile!”

“Bruciare” di passione

  Il caso della ventiduenne Ylenia di Messina che pur con ustioni di secondo e terzo grado causatele dal fuoco difende l’ex fidanzato fa indubbiamente riflettere. Al momento l’unico accusato è proprio l’ex Alessio, che ad oggi si è avvalso della facoltà di non rispondere. Non è opportuno qui affrontare gli aspetti giudiziari, ma soloContinua a leggere ““Bruciare” di passione”

Uomini che scappano

Moreno se ne è andato, senza alcun preavviso, un venerdì mattina, quando non c’era nessuno in casa e da allora non si fa più vivo, né con la moglie né tantomeno con il figlio Alessio, di appena quattro anni… Moreno non è riuscito ad accettare questo bambino, ed il suo essere “diverso” quanto è statoContinua a leggere “Uomini che scappano”

La solitudine

Nel mio ultimo libro “Questo è un uomo” ho definito la capacità di stare da soli come il “termometro” della mascolinità: molti uomini infatti sentono il bisogno di continuo movimento, di essere sempre di corsa, sempre a “fare qualcosa”… mentre soltanto nel silenzio è possibile ascoltare e sentire, anche quello che affiora dal più profondoContinua a leggere “La solitudine”