Mancanze

Ci sono persone che mancano ogni giorno. Ogni giorno. Persone che non ci sono più e che vorresti rivedere anche solo per una giornata trascorsa assieme, quando gli abbracci non bastano mai, il tempo vola e ti ritrovi in un attimo a dirti di nuovo addio. Ognuno sente la profonda nostalgia di qualcuno che siContinua a leggere “Mancanze”

30 anni di assenza

A volte in autunno i pensieri si fanno più cupi, come se il tramonto, che si affretta sempre più, portasse via con sé i pensieri che si perdono nel buio, nelle notti fredde che si allungano e sembrano non finire. Sento che ho avuto molti padri e molte madri; mi rendo conto che da ciascunoContinua a leggere 30 anni di assenza

Sesso tra gli “over”

Martina è un’adolescente di 16 anni, fidanzata da uno, con un’attiva e gratificante vita sentimentale e sessuale. Guarda stupita ai suoi genitori, di più di cinquant’anni, alle loro tenere effusioni e si chiede come sia possibile amarsi, anche fisicamente dopo gli “anta”, oppure addirittura nella terza età. Il sesso tra “anziani” è un tabù culturaleContinua a leggere Sesso tra gli “over”

Ricordi

Mi piace pensare che il tuo ultimo pensiero sia stato per noi… dicono che nell’attimo di coscienza prima di morire si ripercorra in un instante una vita e si riveda ciò che è contato davvero, i momenti densi di significato. Non abbiamo avuto neppure una manciata di secondi per un ultimo abbraccio, per quel momento,Continua a leggere “Ricordi”

Vento d’autunno

Il vento d’autunno si porta via la spensieratezza dell’estate: con il suo tiepido girovagare raccoglie come panni stesi i ricordi dei corpi sudati e delle vacanze estive, della sabbia sui piedi, delle risate pulite dei bambini. Se chiudi gli occhi puoi essere dove vuoi, mentre il vento ti avvolge delicatamente e riavvolge il nastro deiContinua a leggere Vento d’autunno

Amori infranti

Le coppie affettive si evolvono e spesso si infrangono nella quotidianità, nei giorni che si susseguono, rincorrono, nel pianto di un bambino quando sei stanco, sui piatti sporchi nel lavandino che nessuno metterà in lavastoviglie, nel tubetto di dentifricio schiacciato a metà. Inavvertitamente, come affettato da una lama sottile, l’amore si consuma, trasforma, scivola nelContinua a leggere Amori infranti

Un amore consumato

Corrado e Giorgia sono due giovani di neppure trent’anni, da sei convivono, entrambi lavorano e non hanno figli. Sono persone fragili, con una bassissima autostima ed hanno vissuto storie familiari piuttosto complesse, con dei genitori molto normativi e poco affettivi, distanti. Corrado, in particolar modo, parla pochissimo e si fa scivolare la vita addosso, sembraContinua a leggere Un amore consumato

Coppie alla deriva

Il mondo delle relazioni affettive è un cosmo di misteri e segreti che sono racchiusi nelle stanze di casa, nei messaggi sul cellulare, nelle parole non dette… Visti da vicino siamo tutti patologici, e le coppie non lo sono da meno: le ricerche statistiche dicono che le relazioni in cui entrambi i partner si dichiaranoContinua a leggere Coppie alla deriva

“Per quanto tempo è per sempre?”, chiese Alice. “A volte, soltanto un secondo” rispose il Bianconiglio.

Siamo arrivati qui, oggi ancora, a sperimentare la banalità della nostra esistenza, nella fatica di trovare ideali per cui vivere, valori che ci rendano fieri di esistere. Donne e uomini di altri tempi hanno lottato per sentirsi parte di qualcosa di più grande, per sentirsi vivi e necessari, per sopravvivere e resistere… ma da decenniContinua a leggere ““Per quanto tempo è per sempre?”, chiese Alice. “A volte, soltanto un secondo” rispose il Bianconiglio.”

Pensieri nei primi freddi

A volte vorresti che la vita guardasse altrove, che ti lasciasse andare per la strada che desideri percorrere, che si dimenticasse di te… ma quella vita, la tua, è a dirti che ci sei e ti conduce come un torrente in piena, quasi dispettosa ed irriverente spettina i capelli, sgualcisce i vestiti, sporca le mani,Continua a leggere “Pensieri nei primi freddi”