Violenza sentita e violenza agita

  Il genere umano conosce da sempre molteplici forme di violenza e la manifesta a volte contro sé (implosiva) o contro gli altri (esplosiva): la rabbia la senti dentro fin da bambino, è un’emozione che ci aiuta a sopravvivere perché ci toglie dai guai, dalle situazioni difficili della nostra esistenza, serve per difenderci dai pericoli.Continua a leggere “Violenza sentita e violenza agita”

Siamo orfani

I maschi hanno una profonda nostalgia di una guerra che non possono vivere, di autentiche “battaglie autorizzate”, di morire per ideali… ci accontentiamo di “briciole volgari ed insensate” azzuffandoci negli stadi, sbraitando nei bar sport, alzando vigliaccamente le mani verso i nostri figli ed a volte (altrettanto vigliaccamente) verso donne che ci sopportano. Tutto perContinua a leggere “Siamo orfani”

Il dolore degli uomini

Non vorrai mica piangere: sei un ometto! …Comportati da uomo! …Sii forte! L’infanzia dei maschi è spesso costellata di ingiunzioni che allontanano i giovani uomini dalle proprie emozioni, dal pianto, dal provare dolore, dall’aver paura. Si cresce senza entrare in contatto con le proprie emozioni, con l’autorizzarsi a sentirle, a viverle. Eppure le emozioni sonoContinua a leggere “Il dolore degli uomini”

La violenza degli uomini

Il giorno in cui verrà cancellata la giornata dedicata alla violenza sulle donne sarà un gran giorno. Noi uomini la conosciamo bene la violenza, iniziamo fin da piccoli a fare a cazzotti, abbiamo bisogno di scontrarci per conoscerci: da sempre gli uomini hanno usato bastoni, lance, archi e poi fucili per cacciare, ma anche perContinua a leggere “La violenza degli uomini”

Highlander

Eros e Thanatos si combattono dalla notte dei tempi, la pulsione della vita e del creare si incontra e scontra con la pulsione per il pericolo, il rischio e la morte: questi due “elementi” da sempre si toccano e danzano condizionando fortemente la vita di uomini e donne. C’è una guerra che sempre si combatteContinua a leggere “Highlander”