Luì… che maschio sei?!?

La straordinaria ascesa della coppia Luì e Sofì (me contro te) suggerisce qualche riflessione. Alcuni numeri: canale youtube seguito da 4,6 (!) milioni di followers, film che ha sbancato al botteghino, un libro, figurine… sono stati anche premiati per il valore educativo dei contenuti che propongono…!?! I fans sono le “trote” (trote?) … chi haContinua a leggere “Luì… che maschio sei?!?”

Alla ricerca della donna perduta

Il rapporto dei maschi con le donne è notoriamente piuttosto complicato. Quando sono bambini gli uomini conoscono quell’amore totalizzante ed incondizionato tipico delle madri: è un periodo magico, irripetibile, quando ti senti sempre al centro dell’attenzione… ti fa pensare che sarà per sempre così. Vorresti, in fondo, che lo fosse. Ma le cose inevitabilmente cambianoContinua a leggere “Alla ricerca della donna perduta”

Sei un “patacca”

Incontro questa famiglia quasi per caso, in un caldo giorno d’agosto in una spiaggia qualsiasi. Lui un uomo sui 55, che chiamerò Adriano, di una bellezza antica, con un figlio evidentemente disabile di circa 18 anni, probabilmente con una qualche forma di autismo. Questo padre si relaziona con il figlio “come se” la disabilità fosseContinua a leggere “Sei un “patacca””

Comunicazione maschile e femminile – Parte I

Se dici ad un uomo: “stai bene vestito così, oggi” lui ti risponderà con un sorriso rispondendoti con un “grazie!”. Se dici ad una donna: “stai bene vestita così, oggi” lei ti risponderà (con uno sguardo tra lo pseudo compiaciuto, il perplesso e l’indagatore): “…e gli altri giorni?” Quando un uomo riceve un messaggio sulContinua a leggere “Comunicazione maschile e femminile – Parte I”

Riti iniziatici

Un rito di iniziazione è un complesso di riti di natura culturale o religiosa che permettono al partecipante l’uscita da uno” status” in funzione dell’entrata in uno status diverso, spesso molto differente dal precedente. Il termine iniziazione proviene dalla lingua latina (initiatio) ed identifica un inizio. I maschi da sempre ed in quasi tutte leContinua a leggere “Riti iniziatici”

Scansati, papà.

Spesso mi cercate, ed io percepisco chiaramente di essere un porto sicuro, il maschile che tiene per mano ed accompagna nelle strade della vita; altre volte avete bisogno dei vostri spazi ed io sento che devo scansarmi in modo che voi possiate passare e correre alla velocità che sentite adatta alle vostre gambe. Farmi daContinua a leggere “Scansati, papà.”

Padri, dove siamo?

Il recente caso della violenza sessuale di Viterbo, iniziata con un pugno in faccia, ha (tra i molteplici aspetti terribili) uno sul quale è doverosa una riflessione: l’assenza del Padre. I due ragazzi hanno (naturalmente) filmato l’accaduto, perché se non lo testimoni con foto o filmati non è avvenuto, non lo puoi condividere con gliContinua a leggere “Padri, dove siamo?”

Ciao, Lorenzo Orsetti

Due settimane fa è morto in Siria Lorenzo Orsetti, un Uomo che ha ascoltato il desiderio di combattere per dei valori, fino a rimetterci la propria vita. Gli uomini che muoiono per un valore che li anima sono in qualche modo degli eroi e Lorenzo, il cuoco di Firenze, ha scelto di stare dalla parteContinua a leggere “Ciao, Lorenzo Orsetti”

Salvatore e/o carnefice

La violenza sulle donne viene agita dalla notte dei tempi, tutte le donne hanno subito, nell’arco della propria vita innumerevoli situazioni di violenza psicologica, verbale, fisica da cui hanno imparato o meglio dovuto difendersi. Le conseguenze delle guerre, ciascuna guerra, porta con sé innumerevoli stupri, ma ogni giorno le donne combattono per essere considerate personeContinua a leggere “Salvatore e/o carnefice”

Mascolinità tossica

Nella recente visita di in Sardegna per sostenere la campagna elettorale della candidata Daniela Noli Berlusconi sorseggiando un caffè al bar si è espresso con un discorso che riassume la cultura della mascolinità più tossica ed arcaica: “Triste avere 82 anni” – sostiene – “una volta ne facevo sei, ora dopo la terza mi addormento…Continua a leggere “Mascolinità tossica”