Lettera a Babba Natale

Cara moglie, compagna, fidanzata ecc… Oggi, visto che si avvicina il Natale vorrei scriverti una lettera, dedicandola in qualche modo a te, Babba Natale (all’inizio avevo pensato alla befana ma so che non mi avresti parlato per due mesi). Dunque, eccomi qui a suggerirti dei regali per questo Natale… e che Natale sia tutti iContinua a leggere “Lettera a Babba Natale”

I nuovi poveri

Il matrimonio non è solo un affare di cuore, ma anche di portafogli. La formula ascoltata durante la cerimonia del “giorno più bello” della vita recita: “i coniugi sono obbligati a contribuire ai bisogni della famiglia in proporzione alle proprie capacità di lavoro e professionale.” Questo accade, normalmente, durante il matrimonio… ed anche dopo. Il divorzioContinua a leggere “I nuovi poveri”

Essere se stessi

Questa storia dell’essere se stessi è una delle più grande cazzate della comunicazione. E dopo questa “sparata”, proviamo a capire. Va molto di moda nei discorsi e pensieri delle persone parlare di “questo o quello” come persone che non sono se stesse, che hanno fatto qualcosa che non è da loro… come se ci fosseContinua a leggere “Essere se stessi”

Uomini che scappano

Moreno se ne è andato, senza alcun preavviso, un venerdì mattina, quando non c’era nessuno in casa e da allora non si fa più vivo, né con la moglie né tantomeno con il figlio Alessio, di appena quattro anni… Moreno non è riuscito ad accettare questo bambino, ed il suo essere “diverso” quanto è statoContinua a leggere “Uomini che scappano”

La paghetta di Lapo

Vado negli usa per affari e progetti creativi, SEE YOU SOON,  ha postato sul suo profilo istagram un paio di mesi fa Lapo, sembra interessante… Vanity Fair lo ha definito un’icona di stile ed un self made man, guida una Lamborghini mimetica… ancora più interessante. Possiede un’azienda che produce occhiali in carbonio, un oggetto di stile,Continua a leggere “La paghetta di Lapo”

Uomini e disagio esistenziale

Ci sono uomini profondamente a disagio, angosciati da un’esistenza che non riconoscono più come accettabile, uomini che vorrebbero non esistere, che vorrebbero perdersi nei meandri della nebbia del nulla, sparire da tutto e tutti ed allontanare, una volta per tutte, quell’angoscia che li destabilizza. Il ricorso a psicofarmaci da parte dei maschi sta aumentando inContinua a leggere “Uomini e disagio esistenziale”

Il dettaglio che conta

Uomini e donne guardano e si guardano in modo differente. Non tratteremo qui la prospettiva femminile lasciandola ai commenti delle lettrici, mentre ci soffermeremo su quella maschile, a noi più familiare… Il mondo occidentale ha veicolato ed addomesticato l’istinto con l’uso delle buone maniere; siamo una società di persone perbene che ha dimenticato il rapporto con laContinua a leggere “Il dettaglio che conta”

La rabbia

La rabbia è una delle poche emozioni primarie che possediamo, che ciascun essere umano vive al di là di razza, sesso, religione, estrazione sociale. La proviamo sin da piccolissimi quando ci arrabbiamo se non ci arriva ciò che desideriamo, quello di cui abbiamo bisogno un quel preciso momento, come il seno materno, cure, cibo. IlContinua a leggere “La rabbia”

Uomini e social network

    Qualcuno ha definito il web come un “acceleratore di particelle”, una realtà virtuale (che è un ossimoro –come copia originale– ma nessuno lo dice) in cui le persone, uomini e donne, esprimono il meglio ed il peggio di sé, amplificando in qualche modo ciò che sono, “luoghi” dove (ri)specchiarsi, cercare ciò che siContinua a leggere “Uomini e social network”

Il bullismo

E’ un tema di cui si parla diffusamente e che desta particolare preoccupazione ai genitori oltre che, naturalmente, alle vittime di bullismo. Proviamo a distinguere con quali modalità e situazioni si attiva questa relazione up-down (dominatore dominato): 1) Vessazioni fisiche con spintoni, schiaffi, sgambetti, calci ecc, sia da parte di un singolo che di unContinua a leggere “Il bullismo”