Assenza

Vorrei essere presenza nei momenti importanti della tua vita… quando la felicità è una brezza leggera, o quando il dolore ti immobilizza e senti il bisogno di qualcuno che ti sollevi, oppure nei gesti quotidiani, il caffellatte del mattino, i tuoi silenzi e la solitudine esistenziale che a volte senti, le emozioni che non saiContinua a leggere “Assenza”

Sei il mio principe, la mia principessa!

Alcuni genitori eleggono i propri figli al ruolo di principe o principessa, investono emotivamente ed affettivamente in una relazione che dovrebbe essere “separante” ma che si trasforma inesorabilmente in una relazione “chiusa”, profondamente affettiva, ma di un amore che trattiene, che chiede di rimanere, desidera essere ricambiato, che crea un ambiente iperprotettivo, spesso soffocante. UnaContinua a leggere “Sei il mio principe, la mia principessa!”

Ciuccio elettronico

Da alcuni anni si assiste ad un fenomeno che vede i genitori far utilizzare il proprio smartphone ai figli, spesso anche se piccolissimi. L’obiettivo è di farli stare “buoni e tranquilli”, che lascino gustare una cena in compagnia, una chiacchierata con l’amica, la serie preferita su Netflix. Il mondo del web viene quindi sperimentato daContinua a leggere “Ciuccio elettronico”

Come me nessuno mai…?

Care figlie, figlie care, dicono che nessun uomo vi amerà mai come un padre, di quell’amore speciale ed unico che si perde quando un genitore manca. Non so se le cose stanno davvero così… Ogni amore è speciale, ogni relazione è unica e differente, per questo vi auguro un uomo che vi permetta di esprimervi,Continua a leggere “Come me nessuno mai…?”

Giochi blu e giochi rosa

Parco giochi di una qualsiasi città, una panchina su cui due bambine di circa undici anni hanno predisposto un “mercatino” per vendere i propri giochi e realizzare qualche spicciolo. Matteo, un bambino di 4 anni si avvicina incuriosito e comincia ad osservare e toccare molti oggetti. Arriva ben presto la nonna, suggerendo di prendersi unContinua a leggere “Giochi blu e giochi rosa”

Non diciamolo ai nostri figli

Non diciamolo ai nostri figli che nel “mestiere” di genitori stiamo improvvisando, che spesso non abbiamo idea di ciò che sia giusto o meno fare. Non diciamolo ai nostri figli che a volte ci sentiamo più smarriti di loro, più incapaci di come a volte si sentono, che talvolta non abbiamo soluzione ai nostri (eContinua a leggere “Non diciamolo ai nostri figli”

Lettera di un bambino

Lasciate che esprima la mia rabbia, mamma e papà, permettetemi di vomitare quell’indicibile angoscia da separazione che sento, di manifestare la disperazione perché a volte voi non ci siete, perché il mondo non è come vorrei… siate per me, vi prego, un “contenitore controllante” di esplosioni, aiutatemi a capire ciò che sento e perché. BastaContinua a leggere “Lettera di un bambino”

L’Amore vuole Amore

L’amore chiede Amore, si nutre della bellezza dell’anima, delle differenze, della scoperta; L’amore vuole noia, incomprensioni e momenti in cui vorresti mandare l’altro/a affanculo; L’amore ti aspetta, si nutre di pazienza, di tempi differenti; L’amore chiede notti insonni per figli che piangono, la capacità di accogliere, prendersi cura, incoraggiare ed anche allontanare; L’amore chiede piantiContinua a leggere “L’Amore vuole Amore”

Tesori, prima o poi dovrete anche odiarmi

L’amore si manifesta in mille modi, dalle carezze, alle attenzioni, con una telefonata inaspettata, con un sorriso: provo una sensazione straordinaria quando sento un fluido caldo d’amore che si rigenera ed espande manifestandosi attraverso i vosri abbracci sinceri e profondi. Sono un uomo molto amato, al di là di tutto, oltre a ciò che sono,Continua a leggere “Tesori, prima o poi dovrete anche odiarmi”

Vorrei avere i tuoi occhi

Vorrei avere i tuoi occhi, la capacità di stupirmi di ogni cosa, l’entusiasmo per il Natale e la voglia di fare l’albero ed il presepe. Tu che sai incontrare bambini ed adulti senza il cuore velato da pregiudizi, che non noti il colore della pelle e le stranezze, i “fuori standard” delle persone, tu cheContinua a leggere “Vorrei avere i tuoi occhi”