Manca qualcosa

Manca qualcosa, manca sempre qualcuno, nei giorni di festa, all’inizio di un nuovo anno, quando vorresti essere presa per mano, quando il futuro spaventa e ti senti fragile.

A volte desideri cieli sgombri e sole che riscalda, ché trovi difficile imparare a danzare sotto la pioggia… a volte vorresti chiudere gli occhi ed arrivare già a domani, o in cima alla montagna che vuoi salire oppure hai profonda nostalgia di un abbraccio che rassicuri.

A volte ti rendi conto che sai benissimo ciò che non sai, che conosci fin troppo bene i desideri, le emozioni, i bisogni che nascono dalla tua profonda essenza.

Quando ti ascolti trovi un mondo straordinario dentro te, che vuole liberarsi, desidera esprimersi, essere come una statua che desidera uscire da un blocco di marmo, come sentirsi leggeri nonostante la pesantezza dell’esistenza, come sentirsi farfalla, come sentirsi “hero, just for one day”.

Pubblicato da wolf into the wild

"Questo è un uomo" è un libro che è un viaggio dentro l’autenticità dell’essere maschio, un cammino in cui la meta è, in qualche modo, il punto di partenza. Un percorso per ritrovare il guerriero, il saggio, il poeta e l’amante che vive inesorabilmente dentro ogni uomo ma che negli ultimi decenni abbiamo smarrito. Comprendere, accettare, ripartire dagli archetipi più profondi e radicati per comprendere ciò che siamo oggi ed essere consapevoli della nostra essenza, così distante rispetto alle aspettative di una società femminilizzata, in cui (ri)trovare identità e senso al proprio essere Uomo diventa davvero complicato. Buon cammino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: