Giochi blu e giochi rosa

Parco giochi di una qualsiasi città, una panchina su cui due bambine di circa undici anni hanno predisposto un “mercatino” per vendere i propri giochi e realizzare qualche spicciolo.

Matteo, un bambino di 4 anni si avvicina incuriosito e comincia ad osservare e toccare molti oggetti. Arriva ben presto la nonna, suggerendo di prendersi un gioco, ma da maschietto, mostrandogli le macchinine ed i robot… Matteo guarda stupito la moltitudine degli oggetti in esposizione chiedendo conferma alla nonna: ma questo è un gioco da maschio?

Perdonaci Matteo se costruiamo barriere alla tua visione pulita ed ampia delle possibilità, perdonaci se ti facciamo credere esistano davvero giochi da maschi e giochi che è inopportuno usare, perdonaci per seminare in te pensieri tossici, preparare il terreno ad una mascolinità unidirezionale, non darti la possibilità di scegliere di esercitare la tua sessualità come senti appartenerti, di chiuderti in cliché e stereotipi da cui un giorno tu (speriamo) vorrai, dovrai liberarti.

Ti auguro una vita piena di tutti i colori Matteo, di riempire la tua esistenza delle tonalità dell’arcobaleno, di mescolare i colori come fa la natura, di essere un uomo davvero libero, un maschio consapevole.

Pubblicato da wolf into the wild

"Questo è un uomo" è un libro che è un viaggio dentro l’autenticità dell’essere maschio, un cammino in cui la meta è, in qualche modo, il punto di partenza. Un percorso per ritrovare il guerriero, il saggio, il poeta e l’amante che vive inesorabilmente dentro ogni uomo ma che negli ultimi decenni abbiamo smarrito. Comprendere, accettare, ripartire dagli archetipi più profondi e radicati per comprendere ciò che siamo oggi ed essere consapevoli della nostra essenza, così distante rispetto alle aspettative di una società femminilizzata, in cui (ri)trovare identità e senso al proprio essere Uomo diventa davvero complicato. Buon cammino.

Una opinione su "Giochi blu e giochi rosa"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: