Mascolinità tossica

maschio alpha.jpg

Nella recente visita di in Sardegna per sostenere la campagna elettorale della candidata Daniela Noli Berlusconi sorseggiando un caffè al bar si è espresso con un discorso che riassume la cultura della mascolinità più tossica ed arcaica: “Triste avere 82 anni” – sostiene – “una volta ne facevo sei, ora dopo la terza mi addormento… ditelo in giro!”.

Il vantarsi delle proprie conquiste e performance sessuali rivela una cultura del possesso rispetto alle donne oltre al desiderio di identificarsi come “maschio alfa” perché si è potenti (ricchi) e sessualmente molto attivi.

“Ditelo in giro” chiude poi il cerchio nel senso che più persone (gli uomini mi invidieranno e le donne mi cercheranno perché “come me nessuno mai…”) lo sapranno più mi sentirò un uomo importante, un grande.

Molti maschi rifiutano questa prospettiva che rimanda ad un concetto di dominio-sottomissione tipico di alcune specie animali in cui il maschio dominante si accoppia con tutte le femmine del branco.

Qualcuno di questi uomini, all’esclamazione: “una volta ne facevo sei, ora dopo la terza mi addormento” avrebbe risposto: “si… ma di puzzette, però!”.

Pubblicato da wolf into the wild

"Questo è un uomo" è un libro che è un viaggio dentro l’autenticità dell’essere maschio, un cammino in cui la meta è, in qualche modo, il punto di partenza. Un percorso per ritrovare il guerriero, il saggio, il poeta e l’amante che vive inesorabilmente dentro ogni uomo ma che negli ultimi decenni abbiamo smarrito. Comprendere, accettare, ripartire dagli archetipi più profondi e radicati per comprendere ciò che siamo oggi ed essere consapevoli della nostra essenza, così distante rispetto alle aspettative di una società femminilizzata, in cui (ri)trovare identità e senso al proprio essere Uomo diventa davvero complicato. Buon cammino.

2 pensieri riguardo “Mascolinità tossica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: