Un uomo che mi meriti!

mi-merito

Uomini e donne si cercano inesorabilmente, l’amore è il “sale della vita” che dà significato ai giorni, ai momenti. Molte donne sono alla ricerca di un partner, una persona con cui camminare tenendosi per mano, un Uomo con la “U” maiuscola, uno con cui valga la pena stare, magari per tutta la vita, uno che “mi meriti”. Spesso si sente dire: mi merito un uomo che… dopo un’esperienza amorosa così devastante stavolta mi merito un uomo che… il destino me lo deve!

Stabilire il valore delle persone è piuttosto complicato e ciascuno utilizza parametri molto soggettivi. Possiamo trovare dei criteri di giudizio oggettivi che siano in grado di stabilire il valore di una persona? Le persone sono un “premio” che la vita ci deve fare?

Quando un uomo “vale”?

–          quando è sensibile, attento, premuroso

–          quando non ha problemi economici

–          quando mi ascolta, capisce

–          quando desidera una storia seria con una partner

–          quando è fisicamente “ok”

–          quando ha cultura e mi sa far ridere

–          quando…

Chiedere ad una persona, ad un partner di renderci felici, di “valorizzarci” apre la strada a sicure delusioni, sia affettive che relazionali. Nessuno può avere la responsabilità della nostra felicità ed il compito di farci sentire “ok” quando ci sentiamo “non ok”.

Le persone, gli uomini hanno dei tesori nascosti che solo chi è abituato a scavare riesce a scoprire, difficilmente si trovano in superficie ed un primo e superficiale sguardo non permette di scoprire la bellezza straordinaria celata in ogni essere umano.

Per un incontro autentico occorre guardare oltre le sovrastrutture che spesso uomini e donne indossano per venire accettati, amati, superare consapevolmente il bisogno antico e necessario di amore che ci fa essere seduttivi, nel senso etimologico del termine che significa condurre a sé, attirare le persone, per farci dire che siamo speciali, unici, importanti e degni d’amore.

Pubblicato da wolf into the wild

"Questo è un uomo" è un libro che è un viaggio dentro l’autenticità dell’essere maschio, un cammino in cui la meta è, in qualche modo, il punto di partenza. Un percorso per ritrovare il guerriero, il saggio, il poeta e l’amante che vive inesorabilmente dentro ogni uomo ma che negli ultimi decenni abbiamo smarrito. Comprendere, accettare, ripartire dagli archetipi più profondi e radicati per comprendere ciò che siamo oggi ed essere consapevoli della nostra essenza, così distante rispetto alle aspettative di una società femminilizzata, in cui (ri)trovare identità e senso al proprio essere Uomo diventa davvero complicato. Buon cammino.

4 pensieri riguardo “Un uomo che mi meriti!

  1. Leggendo i tuoi ultimi post, verrebbe da chiederti se magari sei un po’ arrabbiato, col genere…
    A mio parere, una che dice “degno di me”, é semplicemente una poveraccia…ma a dire il vero, non l’ho mai sentito pronunciare…

    Piace a 1 persona

    1. Non sono arrabbiato, i miei ultimi post guardano da una differente prospettiva. Meglio così se non hai mai sentito dire la fatidica frase. Hai donne “di valore” attorno a te. 😊

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: