Padre di un figlio maschio

Essere padri è straordinariamente complicato.
Se tuo figlio è un maschio proverai sensazioni ed avrai aspettative differenti rispetto ad una figlia femmina. Inevitabile.
Sai che potrai giocare a palla con lui e fare la lotta, ti sentirai felice quando ti considererà un eroe e qualche anno dopo in difficoltà quando non avrà più bisogno di te: un giorno ti guarderà con gli occhi di un adulto e vedrà la grandezza del tuo essere normalmente eccezionale.

Potrai aiutarlo a crescere nella tolleranza e nella comprensione, senza prediche, ma con le scelte piccole e concrete di ogni giorno.
Potrai insegnargli che non è svalutando gli altri che sarà un uomo migliore, che non esistono incombenze tipicamente maschili o femminili, ma che uomini e donne sono perfettamente interscambiabili, anche se con specifiche peculiarità: sei maschio anche quando lavi i piatti, oppure fai il bagnetto a tuo figlio.
Potrai mostrargli la coerenza tra le tue idee e ciò che fai, la stabilità nel resistere alle sue rabbie devastanti, la capacità di comprendere il dolore e la paura, l’accettazione che i mostri esistono davvero… anche per te, che la paura è nostra amica e che si può vincerla quando siamo pronti.
Che il sesso è bello solo se consenziente, che se una donna ti vuole te lo fa capire,
Che la tua forza fisica non ti dà il diritto di far del male,
Che la lealtà è un valore fondamentale, come lo sono la diversità, la tolleranza, la natura e la tua storia,
Che può stare fuori dall’ottica del giudizio per non racchiudere persone e situazioni in schemi di facile reperibilità mentale ma che raccontano solo una minima parte della verità,
Che puoi piangere e questo aiuta a capire e capirsi, che anche i maschi possono sentirsi fragili ed insicuri, perché questo è del tutto normale, che gli uomini forti affrontano le difficoltà senza ricorrere all’alcol o a sostanze in genere e sanno stare anche da soli, senza bisogno di una donna accanto.
Potrai insegnarli che la bellezza del mondo e delle persone è dentro ai suoi occhi e non nelle cose, che possedere non ti fa più importante e che puoi essere libero di amare e di farti amare, perché l’Amore è soprattutto libertà… e fatica.
Potrai fargli concretamente sperimentare che collaborare è più divertente ed efficace che competere, che in fondo non c’è nulla da vincere, né da perdere.

Tuo figlio ti rimanderà ciò che tu proietti in lui, come in uno specchio ti mostrerà ciò che a volte non vorrai vedere di te.
Ma più ti accetterai e più lui si accetterà.
Cercherà la tua approvazione, il tuo sguardo fiero.
E tu sii sempre fiero di lui, di ciò che è, anche se potrai non approvare o condividere ciò che fa.

Un giorno, quando tuo figlio se ne andrà per la strada che sente appartenergli… ecco, quel giorno saprai che hai fatto un buon lavoro, perché il cuore rotto e le lacrime a cui cerchi di resistere saranno il segno tangibile e perfetto che sei un grande uomo.

Siamo fortunati ad essere padri, ed oggi più consapevoli della straordinaria responsabilità che abbiamo.

Buon cammino, padre.

M.C.

Pubblicato da wolf into the wild

"Questo è un uomo" è un libro che è un viaggio dentro l’autenticità dell’essere maschio, un cammino in cui la meta è, in qualche modo, il punto di partenza. Un percorso per ritrovare il guerriero, il saggio, il poeta e l’amante che vive inesorabilmente dentro ogni uomo ma che negli ultimi decenni abbiamo smarrito. Comprendere, accettare, ripartire dagli archetipi più profondi e radicati per comprendere ciò che siamo oggi ed essere consapevoli della nostra essenza, così distante rispetto alle aspettative di una società femminilizzata, in cui (ri)trovare identità e senso al proprio essere Uomo diventa davvero complicato. Buon cammino.

8 pensieri riguardo “Padre di un figlio maschio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: